Pokémon Super Mystery Dungeon 3DS

Pokémon Super Mystery Dungeon 3DS

Piattaforma

3DS

Produttore

Nintendo

Genere

Gioco di ruolo

Spedizione

Gratuita e Assicurata

€ 22,90
Non disponibile

Giocatori

1

PEGI

7

Supporto

Memory Stick

Sottotitoli

IT

Distribuzione

EU

Pokemon Super Mystery Dungeon, è l'ennesimo capolavoro della serie che, in qualsiasi salsa, anime o manga o, ancora, videogiochi, continua ad entusiasmare da 10 anni; e cioè da quando è stato creato da Satoshi Tajiri nel 1996. Quale migior modo, dunque, per festeggiare il decimo anno, se non con questo straordinario videogioco? Rispondendo a un semplice questionario attitudinale, il gioco sceglie per noi un alter ego e un compagno, selezionandoli tra tutti i principali della serie cui si aggiungono Riolu e l'immancabile Pikachu. Borgo Quieto è un vivace paesino abitato dai pokémon.  In questo coloratissimo universo ogni Pokemon ha una personalità, un modo di esprimersi e una propria storia. Il setting scolastico è spassoso e i dialoghi frizzanti. Cominciano a susseguirsi fantastici colpi di scena e si presenta la minaccia cui dobbiamo fare fronte, ovvero la misteriosa trasformazione in pietra dei pokémon. Un sistema di combattimento ibrido, come per esempio i Cerchi che conferiscono ai pokémon dei bonus speciali, oppure le mosse combinate che permettono alla nostra squadra di attaccare nello stesso turno al costo di qualche punto di fame in più, saranno la chiave per la soluzione degli enigmi. Pokémon Super Mystery Dungeon permette a tutti gli effetti di mettere in pratica strategie inedite basate sulle numerosissime abilità dei Pokemon. In Pokémon Super Mystery Dungeon è possibile reclutare e controllare tutti e 720 i pokémon esistenti, evoluzioni e mega evoluzioni incluse. Abbiamo, inoltre, la possibilità tramite un messaggio di chiamare altri giocatori in nostro soccorso. Se la loro missione avrà successo, potremo riprendere l'avventura senza perdere gli strumenti e i soldi che avevamo. Potremo anche usare StreetPass per ricevere dagli giocatori uno dei loro Pokémon, che verrà a darci manforte in una nostra missione.
Un'avventura impegnativa, la vivacità dell'ambientazione, tanti dungen da affrontare, la simpatia dei pokémon e un comparto tecnico di livello superiore: sempilcmente Pokemon Super Mystery Dungeon!

Official Trailer

Descrizione

Dettagli

Pokemon Super Mystery Dungeon, è l'ennesimo capolavoro della serie che, in qualsiasi salsa, anime o manga o, ancora, videogiochi, continua ad entusiasmare da 10 anni; e cioè da quando è stato creato da Satoshi Tajiri nel 1996. Quale migior modo, dunque, per festeggiare il decimo anno, se non con questo straordinario videogioco? Rispondendo a un semplice questionario attitudinale, il gioco sceglie per noi un alter ego e un compagno, selezionandoli tra tutti i principali della serie cui si aggiungono Riolu e l'immancabile Pikachu. Qualora il personaggio scelto per noi non dovesse essere di nostro gradimento, sarà comuque possibile cambiarlo e scegliere tra il roster di 20 Pokemon disponibili: TepigChespinPiplup  ecc...L'avventura comincia svegliandoci in un luogo sconosciuto dopo aver misteriosamente assunto la forma del pokémon scelto. Ci imbattiamo subito in Nuzleaf, il quale ci porta a Borgo Quieto, un vivace paesino abitato dai pokémon, dove cominciamo a frequentare la scuola.  In questo coloratissimo universo ogni Pokemon ha una personalità, un modo di esprimersi e una propria storia. Il setting scolastico è spassoso e i dialoghi frizzanti. Cominciano a susseguirsi fantastici colpi di scena e si presenta la minaccia cui dobbiamo fare fronte, ovvero la misteriosa trasformazione in pietra dei pokémon. Dopo un tutorial, Pokémon Super Mystery Dungeon si spalanca e consente al giocatore molta più libertà, permettendo ai protagonisti di reclutare nuovi compagni di avventura ed esplorare liberamente i tantissimi dungeon del gioco. Il motore grafico ci delizia con modelli tridimensionali curati e splendidamente animati insieme a scenari coloratissimi e pieni di dettagli, contornati da un effetto stereoscopico di livello superlativo. Durante il gameplay ci ritroviamo ad esplorare numerosi dungeon generati proceduralmente a ogni accesso: il nostro scopo è di raggiungere le scale che conducono al piano successivo, spostandoci su una griglia invisibile. Ogni movimento o azione rappresenta un turno sia per noi che per i nostri nemici, a prescindere da dove si trovino, ragion per cui è importante coordinare i movimenti dei nostri tre pokémon studiando le azioni dei bersagli e la struttura di ogni stanza. E' importante tenere d'occhio l'indicatore della fame che si consuma costantemente, ed è necessaria per sferrare i nostri attacchi combinati, poiché sarà importante bilanciare l'esperienza e decidere se correre alle scale o affrontare qualche nemico mentre cerchiamo gli oggetti sparsi per la mappa. Ogni decisione comporta sempre dei rischi. Bisogna giocare seguendo le regole della serie madre e quindi pensando ai punti deboli o alle mosse che ci potenziano o che depotenziano i nostri bersagli. A disposizione abbiamo decine di oggetti dagli effetti più disparati, sui quali Spike Chunsoft ha puntato più che nei capitoli precedenti. Il consumo strategico di bacchette, sfere e altri gadget è  necessario, soprattutto perchè una nostra sconfitta comporta la perdita degli oggetti e del denaro in nostro possesso; a questo punto entra in gioco l'Isola Pelipper, un hub dal quale è possibile chiedere soccorso agli altri giocatori in vari modi o inviare le nostre squadre d'aiuto in cerca dei protagonisti dispersi. A queste meccaniche comuni tra i diversi capitoli, si aggiungono un paio di feature interessanti che aggiungono profondità al sistema di combattimento ibrido, come per esempio i Cerchi, nei quali è possibile incastonare delle gemme che conferiscono ai pokémon dei bonus speciali, oppure le mosse combinate che permettono alla nostra squadra di attaccare nello stesso turno al costo di qualche punto di fame in più. Pokémon Super Mystery Dungeon permette a tutti gli effetti di mettere in pratica strategie inedite basate sulle numerosissime abilità dei Pokemon. Ed è qui che entra in gioco l'Intersfera. Ad un certo punto della storia entriamo a far parte del Gruppo Investigativo Pokèmon (GIP), una squadra che si occupa di aiutare i Pokèmon in difficoltà. A questo punto, si sblocca la cosiddetta Intersfera, una vera e propria rete di contatti attraverso la quale possiamo intraprendere delle missioni secondarie. Alcuni pokémon in cui ci imbatteremo mentre esploreremo i villaggi diventano nostri amici e appaiono nell'Intersfera insieme ai loro amici, formando una rete che si fà via via più grande. Tra una missione della storia e l'altra, alcuni dei pokémon catalogati nella nostra Intersfera ci chiederanno aiuto: magari hanno perso un oggetto o si sono persi loro stessi o magari hanno bisogno di aiuto per affrontare un mostro troppo potente. Aiutandoli affrontiamo il dungeon in questione per completare la missione e, successo ottenuto, avremo il pokémon relativo nella nostra squadra. Il pokémon è adesso a nostra disposizione epossiamo sceglierlo ogni volta che partiamo per un'avventura. Svolgendo le varie missioni secondarie, insomma, si amplia un elenco di comprimari a dir poco immenso: in Pokémon Super Mystery Dungeon è possibile reclutare e controllare tutti e 720 i pokémon esistenti, evoluzioni e mega evoluzioni incluse. Qualora tutti i Pokémon morissero, abbiamo la possibilità tramite un messaggio di chiamare altri giocatori in nostro soccorso. Se la loro missione avrà successo, potremo riprendere la tua avventura senza perdere gli strumenti e i soldi che avevamo. Potremo anche usare StreetPass per ricevere dagli giocatori uno dei loro Pokémon, che verrà a darci manforte in una nostra missione.
Un'avventura impegnativa, la vivacità dell'ambientazione, la simpatia dei pokémon e un comparto tecnico di livello superiore: sempilcemnte Pokemon Super Mystery Dungeon!

Info tecniche

  • Informazione gioco

    Piattaforma
    3DS
    Genere
    Gioco di ruolo
    Data di rilascio
    19 Febbraio 2016
    Regione
    EU
    Versione
    PAL
    Pegi rating >
    7
    Sviluppatore
    Spike Chunsoft
    Produttore
    Nintendo
    Numero giocatori max (no online)
    1
    Lingua Sottotitoli
    IT
    Modalità gioco online
    No
    Supporto
    Memory Stick
    Esclusiva
    Si
    Distribuzione
    Europa

Recensioni

Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, log in o registrati

Manuali

Manuali Prodotto


Non ci sono files associati a questo prodotto

Per poter vedere i manuali è necessario accedere al sito.

Social

Pagamenti con PayPal
magazine console planet
numero verde - assistenza clienti customer care - 800100020
spedizioni gratuite
spedizioni in 24 ore
tutti i nostri prodotti sono nuovi e sigillati

Potresti essere interessato anche ai seguenti prodotti

Pokémon Super Mystery Dungeon 3DS

Pokemon Super Mystery Dungeon, è l'ennesimo capolavoro della serie che, in qualsiasi salsa, anime o manga o, ancora, videogiochi, continua ad entusiasmare da 10 anni; e cioè da quando è stato creato da Satoshi Tajiri nel 1996. Quale migior modo, dunque, per festeggiare il decimo anno, se non con questo straordinario videogioco? Rispondendo a un semplice questionario attitudinale, il gioco sceglie per noi un alter ego e un compagno, selezionandoli tra tutti i principali della serie cui si aggiungono Riolu e l'immancabile Pikachu. Qualora il personaggio scelto per noi non dovesse essere di nostro gradimento, sarà comuque possibile cambiarlo e scegliere tra il roster di 20 Pokemon disponibili: TepigChespinPiplup  ecc...L'avventura comincia svegliandoci in un luogo sconosciuto dopo aver misteriosamente assunto la forma del pokémon scelto. Ci imbattiamo subito in Nuzleaf, il quale ci porta a Borgo Quieto, un vivace paesino abitato dai pokémon, dove cominciamo a frequentare la scuola.  In questo coloratissimo universo ogni Pokemon ha una personalità, un modo di esprimersi e una propria storia. Il setting scolastico è spassoso e i dialoghi frizzanti. Cominciano a susseguirsi fantastici colpi di scena e si presenta la minaccia cui dobbiamo fare fronte, ovvero la misteriosa trasformazione in pietra dei pokémon. Dopo un tutorial, Pokémon Super Mystery Dungeon si spalanca e consente al giocatore molta più libertà, permettendo ai protagonisti di reclutare nuovi compagni di avventura ed esplorare liberamente i tantissimi dungeon del gioco. Il motore grafico ci delizia con modelli tridimensionali curati e splendidamente animati insieme a scenari coloratissimi e pieni di dettagli, contornati da un effetto stereoscopico di livello superlativo. Durante il gameplay ci ritroviamo ad esplorare numerosi dungeon generati proceduralmente a ogni accesso: il nostro scopo è di raggiungere le scale che conducono al piano successivo, spostandoci su una griglia invisibile. Ogni movimento o azione rappresenta un turno sia per noi che per i nostri nemici, a prescindere da dove si trovino, ragion per cui è importante coordinare i movimenti dei nostri tre pokémon studiando le azioni dei bersagli e la struttura di ogni stanza. E' importante tenere d'occhio l'indicatore della fame che si consuma costantemente, ed è necessaria per sferrare i nostri attacchi combinati, poiché sarà importante bilanciare l'esperienza e decidere se correre alle scale o affrontare qualche nemico mentre cerchiamo gli oggetti sparsi per la mappa. Ogni decisione comporta sempre dei rischi. Bisogna giocare seguendo le regole della serie madre e quindi pensando ai punti deboli o alle mosse che ci potenziano o che depotenziano i nostri bersagli. A disposizione abbiamo decine di oggetti dagli effetti più disparati, sui quali Spike Chunsoft ha puntato più che nei capitoli precedenti. Il consumo strategico di bacchette, sfere e altri gadget è  necessario, soprattutto perchè una nostra sconfitta comporta la perdita degli oggetti e del denaro in nostro possesso; a questo punto entra in gioco l'Isola Pelipper, un hub dal quale è possibile chiedere soccorso agli altri giocatori in vari modi o inviare le nostre squadre d'aiuto in cerca dei protagonisti dispersi. A queste meccaniche comuni tra i diversi capitoli, si aggiungono un paio di feature interessanti che aggiungono profondità al sistema di combattimento ibrido, come per esempio i Cerchi, nei quali è possibile incastonare delle gemme che conferiscono ai pokémon dei bonus speciali, oppure le mosse combinate che permettono alla nostra squadra di attaccare nello stesso turno al costo di qualche punto di fame in più. Pokémon Super Mystery Dungeon permette a tutti gli effetti di mettere in pratica strategie inedite basate sulle numerosissime abilità dei Pokemon. Ed è qui che entra in gioco l'Intersfera. Ad un certo punto della storia entriamo a far parte del Gruppo Investigativo Pokèmon (GIP), una squadra che si occupa di aiutare i Pokèmon in difficoltà. A questo punto, si sblocca la cosiddetta Intersfera, una vera e propria rete di contatti attraverso la quale possiamo intraprendere delle missioni secondarie. Alcuni pokémon in cui ci imbatteremo mentre esploreremo i villaggi diventano nostri amici e appaiono nell'Intersfera insieme ai loro amici, formando una rete che si fà via via più grande. Tra una missione della storia e l'altra, alcuni dei pokémon catalogati nella nostra Intersfera ci chiederanno aiuto: magari hanno perso un oggetto o si sono persi loro stessi o magari hanno bisogno di aiuto per affrontare un mostro troppo potente. Aiutandoli affrontiamo il dungeon in questione per completare la missione e, successo ottenuto, avremo il pokémon relativo nella nostra squadra. Il pokémon è adesso a nostra disposizione epossiamo sceglierlo ogni volta che partiamo per un'avventura. Svolgendo le varie missioni secondarie, insomma, si amplia un elenco di comprimari a dir poco immenso: in Pokémon Super Mystery Dungeon è possibile reclutare e controllare tutti e 720 i pokémon esistenti, evoluzioni e mega evoluzioni incluse. Qualora tutti i Pokémon morissero, abbiamo la possibilità tramite un messaggio di chiamare altri giocatori in nostro soccorso. Se la loro missione avrà successo, potremo riprendere la tua avventura senza perdere gli strumenti e i soldi che avevamo. Potremo anche usare StreetPass per ricevere dagli giocatori uno dei loro Pokémon, che verrà a darci manforte in una nostra missione.
Un'avventura impegnativa, la vivacità dell'ambientazione, la simpatia dei pokémon e un comparto tecnico di livello superiore: sempilcemnte Pokemon Super Mystery Dungeon!

22.90